Cultura piemontese

 

Docente    
    
Agostino Bruno, 
Esperto

Giovanni Villa,  Geometra

 

PROGRAMMA

Il corso ha lo scopo di divulgare nozioni culturali a livello regionale, per far    conoscere le bellezze naturali ed artistiche del Piemonte. .

Nella prima ora si parla della lingua e della sua letteratura, con esempi di frasi scritte in piemontese. Si proiettano slides con poesie o racconti  dei principali autori a partire dal 1700 circa fino ai giorni nostri, con particolare attenzione agli autori della Scuola dei “BRANDĖ”

Nella seconda ora si trattano argomenti di interesse locale: monti, valichi, parchi, forti militari, residenze reali, castelli, abbazie, sacri monti, santuari, ecc., con particolare attenzione  ai siti dichiarati dall’UNESCO patrimonio dell’umanità e si illustrano gli argomenti con proiezione di diapositive o documentari.

Si parla dello sviluppo socio-economico del Piemonte a partire dagli insediamenti dell’impero romano fino ai tempi moderni. Si ricordano i personaggi  più famosi che hanno onorato il Piemonte a livello internazionale nel campo della scienza, della tecnica o dell’arte. Si commentano argomenti folcloristici, tradizioni, costumi, modi di dire, proverbi, ecc.

 

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui Privacy navigazione.

Accetto i cookie in questo sito.

EU Cookie Directive Module Information