Veterinaria e sicurezza alimentare

 

Docenti:

 prof. Franco GUARDA – già   Docente   di  Anatomia   Patologica  Veterinaria,  Università  di  Torino  ed ex  Presidente  della  Società Europea di Patologia Veterinaria.

 prof.ssa Maria Ausilia GRASSI – Direttore Scuola Specializzazione di Ispezione degli  alimenti  di  origine animale  del  Dipartimento di Scienze Veterinarie

 prof.ssa Tiziana CIVERA - Direttrice  Scuola  Igiene  e  Tecnologia delle  carni e Vice Direttore Dipartimento di Scienze Veterinarie

 dr.ssa Raffaella BESTONSO – Medico veterinario,  libero professionista, Grugliasco

 dott. Ferdinando  MEREGAGLIA– medico veterinario,  libero professionista, Grugliasco 

 dott. Cesare PIERBATTISTImedico veterinario, libero professionista consigliere dell'Ordine dei Medici Veterinari della provincia di Torino, pubblicista


Coordinatore: Dott. Angelo SIRO

 PROGRAMMA 

 -  Benessere degli animali = benessere dell’uomo. Le nuove frontiere della scienza veterinaria, il trapianto di organi sull’uomo; le malattie degli animali trasmissibili alla popolazione e quelle trasmesse dall’uomo all’animale.-

 -  Frequenti malattie infettive ed infestive in corso di compravendita di cuccioli o gattini"

 -  Forme di maltrattamenti lievi e spesso involontari del cane.

 -  Psicologia e comportamento del cane e del gatto; come evitare problemi con bambini,  l’habitat ideale per gli animali da compagnia; la “pet therapy” – (un cucciolo come medicina).

 -  Potenziali pericoli negli alimenti; la sicurezza degli alimenti di origine animale - Norme da seguire per l’igiene e la sicurezza alimentare dei prodotti conservati nelle proprie case.

 -  Il pesce nell’alimentazione: come difendersi dalle frodi e valutare la freschezza; crostacei molluschi e allergeni; le allergie e le intolleranze alimentari; le frodi più ricorrenti.

 -  Il concetto di “sinantropia”   (gli animali che vivono accanto all’uomo anche se selvatici o “indesiderati” (pesci, conigli, furetti, ovini, suini, oche, anitre, uccelli, storni, cornacchie, colombe , rettili e i numerosi insetti…)

 È prevista una visita guidata alla Facoltà di Medicina Veterinaria di Grugliasco (fondata nel 1769 terza in Europa dopo Lione e Parigi) e il parco degli animali (cavalli, bovini, suini, conigli, polli ecc.) in allevamenti per le esperienze pratiche degli studenti, nonché gli animali per i laboratori di ricerca). 

 

 

 

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui Privacy navigazione.

Accetto i cookie in questo sito.

EU Cookie Directive Module Information