Font Size

Cpanel

Programmi dei corsi e informazioni logistiche

 

Puoi consultare i programmi nella sezione di questo sito.

Puoi scaricare qui  il volantino delle iniziative 2017/2018

 

Iscrizioni al via (Nichelino Comunità 09/2011)

  • PDF
All’Unitre di Nichelino ci si iscrive a tutte le età, dai giovanissimi sino alla terza età,  per coltivare un interesse, per incontrare gente, per uscire qualche sera, per migliorare le proprie conoscenze: sta di fatto che da 22 anni i corsi hanno sempre un gran successo, anche e soprattutto per il mix di età, di culture e di provenienze.

Con il mese di settembre riaprono le iscrizioni per l’anno 2011-2012: come sempre non è richiesto titolo di studio, basta avere 18 anni e sono ammessi anche coloro che non risiedono a Nichelino, non ci sono esami finali. L’iscrizione (50 €) consente di partecipare a tutte le iniziative proposte, senza limiti di corsi, per tutto l’anno.

“E’ un miracolo del volontariato riuscire ad offrire così tante iniziative per un anno intero a un prezzo praticamente simbolico – dice il dr. Paolo Colombo, presidente dell’Unitre - Da 22 anni grazie a docenti e collaboratori che prestano il proprio servizio senza nulla ottenere in cambio riusciamo a portare avanti questa proposta culturale che non dura una sera, ma per tutto l’anno scolastico, tutti i giorni della settimana, dalle 9 alle 22,30. Il tutto con l’aiuto dell’Amministrazione Comunale, delle Parrocchie, delle Scuole e del Circolo Polesanio che offrono i locali e  del giornale Nichelino Comunità che da sempre è sponsor dell’iniziativa”.

Nella proposta di quest’anno (presentata con maggior dettaglio nelle altre pagine di questo sito) sono previsti 44 corsi, alcuni nuovi, altri tradizionali, magari con un nuovo programma.

C’è una proposta  per tutti, ma quali sono le motivazioni di chi partecipa ai corsi?

C’è chi come Stefania, 48 anni, impiegata in un Comune, si iscrive per passare il tempo in compagnia “ Mi sono scocciata di quel che propone la televisione, mi è sempre piaciuto imparare cose nuove e ho scoperto di avere una miniera a Nichelino, spendendo poco o nulla mentre in giro i corsi costano un sacco”.

Roberto, detto Bubu, e Carlotta parlano per un gruppo di ventenni che frequentano i corsi di country, latino americano e qualcuno anche fotografia “Ci siamo iscritti per provare, ma poi è divertente, ed è anche un modo per uscire insieme una sera senza sbattersi in giro: adesso con qualcuno di quelli incontrati ai corsi ci si vede anche fuori”.

uni b 10Ho lavorato 30 anni in una azienda sputando sangue – dice Antonio, 56 anni. Poi la produzione l’hanno trasferita in Tunisia, sono finito in cassa integrazione, mobilità. Abituato a lavorare mi sentivo un po’ abbandonato, grazie all’Unitre ho ritrovato un gruppo, il piacere di uscire…. E sono diventato anche bravo con internet e con il computer”.

Se un problema c’è è che mi sono coinvolta fin troppo - ci dice Donatella, 43 anni, benzinaia part-time - Sono una appassionata di disegno e l’anno scorso ho frequentato i laboratori dell’Unitre. Ho cominciato a dipingere ceramiche, vetro e tutto quel che capitava, così ho riempito la casa di creazioni con mio marito che brontola”.

Marco, 40 anni dice: “Negli anni ho trovato corsi meglio organizzati e anche corsi che non mi sono piaciuti tanto. Comunque la scelta è grande, si paga l’iscrizione e si può scegliere per cui se un' iniziativa non piace si cambia in corso d’anno, c’è grande flessibilità”

Tanti corsi, sedi su tutto il territorio, un grande numero di iscritti, molti docenti da coordinare tra di loro: organizzare l’Unitre è una attività molto complessa che richiede tra l’altro un grande lavoro durante l’estate per essere pronti a settembre con le iscrizioni e i corsi.

Anche quest’anno le iscrizioni inizieranno nel mese di settembre, più precisamente il giorno 15.

Per iscriversi occorrerà recarsi nella sede dell’UNITRE in via Moncenisio 24 A, nel plesso della scuola Manzoni, nei giorni di martedì e giovedì (16,30/19) e il mercoledì sera (20,30-22,30).

Il consiglio – dice Tiziana Malandrone, direttrice dei corsi - è di iscriversi nei primi giorni: si potrà così scegliere tra tutti i corsi mentre più tardi saremo probabilmente costretti a chiudere qualche iniziativa una volta raggiunto il numero massimo possibile di partecipanti”.

Carla Campo

Informazioni per l'iscrizione

 
 
You are here Dicono di noi Iscrizioni al via (Nichelino Comunità 09/2011)
Oltre 1000 iscritti da 25 città diverse, più di 50 corsi, conferenze, gite e visite didattiche

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui Privacy navigazione.

Accetto i cookie in questo sito.

EU Cookie Directive Module Information